News

Cucine professionali e industriali: precauzioni per l’igiene nel “new normal”

13/07/2021

Le cucine professionali sono il cuore di qualsiasi ristorante, catering, take away o delivery ed è una parte fondamentale del servizio di un hotel e di una mensa scolastica, ospedale o residenza per anziani. Le sfide del new normal impongono qualche riflessione per svolgere l’attività in totale sicurezza.

cucine professionali
Cucine professionali

Come adattare le cucine professionali e industriali alla nuova normalità

L’aspetto imprescindibile per la sicurezza di clienti e dipendenti è l’igiene. Infatti, molti chef e personale di cucina riconoscono che il problema della sicurezza di ristoranti e mense non è solo la sala da pranzo, ma anche e soprattutto la cucina. Molte strutture hanno riorganizzato gli spazi per garantire il distanziamento sociale, ma è necessario ripensare anche la cucina per garantirne la sicurezza. Infatti, nelle cucine professionali il personale entra in contatto con le superfici, le stoviglie, gli alimenti e durante i picchi di lavoro non sempre si ha tempo di rispettare le norme di sicurezza. Per questo è fondamentale dotare lo staff di attrezzature, come i rubinetti, che facilitino sia il lavoro che l’implementazione di misure igieniche anche durante l’attività frenetica del servizio.

Prodotti e soluzioni per mettere in sicurezza la cucina

Dato lo sforzo richiesto e soprattutto i rischi legati alla mancanza di igiene, la cucina industriale deve poter contare su rubinetti e bocche di erogazione facili da usare e anche da pulire. Proprio per questo motivo, il design dei rubinetti Idral per cucine professionali è semplice ed ergonomico, con poche giunture e interstizi, in modo da ridurre la possibilità che si accumuli sporcizia: in pratica, parliamo di prodotti che si possono mantenere puliti con poco sforzo e in poco tempo. Offriamo inoltre molti tipi di rubinetti con doccetta che permettono di ottenere risultati eccellenti durante il prelavaggio dei piatti o la pulizia manuale in quanto ergonomici e con una o più bocche. Il gruppo doccia di prelavaggio, infatti, consente di direzionare l’acqua direttamente sui cibi o sui piatti da lavare, garantendo un’igiene profonda e una pulizia molto accurata nella cucina professionale.

Inoltre, consigliamo di abbinare i rubinetti con doccioni con rubinetti a pedale: essendo questi attivati con i piedi, il rischio di contaminazione incrociata scende in maniera importante. Infatti, se l’utente ha le mani contaminate e vuole lavarsele, con un rubinetto tradizionale il contatto con la superficie per aprire il flusso d’acqua inevitabile; poter contare su un rubinetto a pedale significa ridurre il rischio di contaminazione incrociata poiché l’erogazione dell’acqua viene attivata con il comando a pedale e ci si può lavare le mani in sicurezza senza toccare nessuna superficie.

In sostanza, una riflessione di chiusura: i clienti sono al sicuro se le cucine professionali e industriali sono igieniche. Noi abbiamo tutte le risposte del caso: scopri la nostra gamma di soluzioni per mettere la tua cucina in sicurezza.