Stadio Olimpico Barcellona

Lo stadio olimpico Lluís Companys è per grandezza il secondo impianto sportivo di Barcellona. È stato fino al luglio del 2009 l’impianto del Reial Club Deportiu Espanyol de Barcelona, conosciuto anche semplicemente come Espanyol, la seconda squadra del capoluogo catalano.

La sua costruzione risale al 1929 e deve il progetto alla candidatura dell’anno precedente di Barcellona come città ospite dei Giochi della IX Olimpiade.
Lo stadio venne inaugurato il 20 maggio del 1929 in occasione dell’Esposizione Universale di Barcellona.
Durante opere di rinnovamento più recenti, nei bagni dello stadio sono stati installati rubinetti elettronici IDRAL.

La Linea di Rubinetteria elettronica IDRAL pone la tecnologia al servizio dell’igiene.
Grazie a una fotocellula montata all’interno di tutti i prodotti, l’acqua viene erogata senza toccare alcuna parte del prodotto.
I raggi infrarossi della fotocellula avvertono infatti la presenza dell’utente a una distanza autoregolata al momento dell’installazione. La fotocellula, non appena sensibilizzata, aziona un’elettrovalvola che, a sua volta, determina l’erogazione dell’acqua.
Questa può essere, a seconda del modello scelto, fredda o calda, miscelata o premiscelata alla temperatura desiderata. L’acqua continua ad essere erogata finché l’utente si trova nel campo di “lettura” della fotocellula. Non appena si allontana, l’elettrovalvola termina l’operazione evitando sprechi. Inoltre i prodotti della linea di rubinetteria elettronica IDRAL sono tutti predisposti con il sistema antivandalo e antibloccaggio dell’erogazione.

All’interno della struttura i bagni sono stati allestiti con il seguente articolo:

02532
Miscelatore a fotocellula per lavabo da incasso a parete con piastra inox lucida